Sanremo 2016, torna in TV il Dopofestival

Sanremo 2016, torna in TV il Dopofestival

Il Dopofestival, trasmissione di approfondimento dal 1992 messa in coda alla diretta delle serate del Festival di Sanremo e da sei anni a questa parte confinata al solo streaming Web, tornerà sul piccolo schermo in occasione dell'edizione 2016 del concorso canoro: a deciderlo, riferisce La Stampa, è stato il conduttore e direttore artistico della manifestazione, Carlo Conti, con l'assenso del direttore di rete Giancarlo Leone.

Al momento non sono state stabilite né l'identità dei conduttori - gli ultimi, nel 2008, furono Elio e le Storie Tese - né la location che ospiterà lo studio, per la quale potrebbero essere sfruttati il teatro del locale Casinò (sede storica delle riprese, e spazio preferito dal Comune di Sanremo) e il padiglione di Villa Ormond, dove domani - venerdì 27 novembre - si terranno le fasi finali di Sanremo Giovani.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.