Morrissey risponde a Universal: 'Avete rifiutato di ripubblicare 'I'm throwing my arms around Paris', come omaggio alla vittime del 13 novembre, ho le prove'

Morrissey risponde a Universal: 'Avete rifiutato di ripubblicare 'I'm throwing my arms around Paris', come omaggio alla vittime del 13 novembre, ho le prove'

Nel giro di nemmeno ventiquattr'ore sale al calor bianco la temperatura dello scontro tra l'ex leader degli Smiths e una delle sue ex etichette, la Universal, rea - a detta di Morrissey - di aver rifiutato la sua idea di ripubblicare il singolo "I'm throwing my arms around Paris", incluso nell'album del 2009 "Years of refusal", come tributo alle vittime degli attentati parigini dello scorso 13 novembre: la multinazionale, in un comunicato emerso nella giornata di oggi, mercoledì 25 novembre, aveva negato ogni addebito, dichiarandosi "ferita" dalle insinuazioni e incalzando anzi l'artista a dare prova di buona volontà comunicando un ente benefico al quale indirizzare i proventi dell'ipotetica operazione discografica.


La replica del già sodale di Johnny Marr non si è fatta attendere. Per mezzo di un post apparso - come ormai di consueto - sul proprio sito semi-ufficiale True to You, Morrissey ha dato prova di non essersi smosso di un millimetro dalla sua posizione originale, tanto da dichiarare di avere prove tangibili a sostegno della sua versione:


"La Universal Music di Londra ha negato di aver rifiutato di ripubblicare 'I'm throwing my arms around Paris' in favore delle vittime delle recenti atrocità di Parigi: Morrissey è in possesso di una lettera di John Reid [il dirigente accusato dal cantante di aver rifiutato la proposta] dove si dice di non essere interessati all'operazione, e di essere già impegnati in un'iniziativa simile che includa solo artisti attualmente presenti nel roster della casa discografica. Universal Music ha lamentato di sentirsi 'ferita' dall'ipotesi che questo documento esista. La lettera può essere resa disponibile grauitamente a quanti abbiano voglia di leggerla"


Alle 17 del 25 novembre, tuttavia, la lettera non è stata disponibile né su True to You né diffusa agli organi di informazione britannici.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.