Damon Albarn sullo 'scontro' con Adele: 'Storia patetica, e nemmeno vera'

Damon Albarn sullo 'scontro' con Adele: 'Storia patetica, e nemmeno vera'

All'inizio di questo mese, quando il battage promozionale in vista della pubblicazione di "25" stava entrando nel vivo, avevano colpito il pubblico le parole di Adele, che aveva descritto il suo incontro con Damon Albarn - chiamato in prima battuta al lavorare sull'idea seguito di "21" - come "il più classico dei momenti del tipo 'non conoscere mai di persona i tuoi idoli'": il disappunto della diva pop britannica aveva avuto origine da un'intervista rilasciata al Sun la scorsa estate dal leader dei Blur, nella quale il bardo del brit-rock aveva individuato nell'insicurezza della giovane collega le cause della mancata finalizzazione del sodalizio artistico. La vicenda non aveva più visto, da allora, intervenire in prima persona uno dei diretti interessati, almeno fino ad oggi: in un'altra intervista, questa volta apparsa sull'edizione britannica del free press Metro, Albarn ha voluto chiarire i contorni dello screzio. A detta del cantante, polistrumentista e autore, l'aspro confronto sarebbe stato montato ad arte dai cronisti del tabloid, che avrebbero estrapolato dal contesto parte delle sue dichiarazioni in modo da rendere la sua versione un attacco nei confronti di Adele:


"[Quando Adele ha risposto] il mio nome è finito al quinto posto nella classifica degli hashtag di Twitter: voglio dire, quanto è patetica questa cosa? E non è nemmeno vera: è incredibile come la gente tragga profitto da cose che non hanno nessun tipo di credibilità, facendole diventare qualcosa di reale per poi aspettare di vedere la reazione"


Quando Adele commentò - all'edizione americana di Rolling Stone - le (supposte, a questo punto) esternazioni di Albarn, il frontman dei Blur fu tempestato sui propri canali social dagli insulti dei fan della cantante:


"Già, la gente non è stata troppo educata, ma per certi versi è stato... illuminante. Sono stato usato. Credetemi, sono dove mi trovo perché amo scrivere musica, e so che questo è un privilegio"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.