Il caso 'Ylenia Carrisi' non è ancora chiuso. Si segue una nuova pista.

Alla triste vicenda di Ylenia Carrisi, la figlia di Al Bano e Romina Power allora 24enne scomparsa a New Orleans gli ultimi giorni del 1993, dopo tutti questi anni non è stata ancora messa la parola fine. Dagospia riporta un articolo del giornalista de Il Giorno Stefano Brogioni dove si dice che il caso è stato riaperto e che si sta seguendo una nuova pista.

Nel 1996 il camionista Keith Jesperson confessò di avere ucciso una ragazza rimorchiata in un bar in Florida che si faceva chiamare Suzanne (proprio come Ylenia) che, zaino in spalla, voleva raggiungere il Nevada o la California. Lo sceriffo di Palm Beach ha collegato questa confessione al caso di Ylenia e ha segnalato la cosa. Questa pista viene ritenuta credibile dall’Interpol, tanto che un paio di settimane fa sono stati prelevati campioni di Dna ad Al Bano, Romina e ai loro figli per essere confrontati con quelli delle ossa di una donna rinvenuta nel settembre del 1994 in Florida.

Al Bano raggiunto telefonicamente non commenta la vicenda. “In tutti questi anni sono state decine le piste seguite, ci sarebbe da scrivere un libro”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.