Motley Crue: spettatrice fa causa a Nikki Sixx

Motley Crue: spettatrice fa causa a Nikki Sixx

Chissà se come i Blues Brothers, i Motley Crue diventeranno una grande "prison-band". Nikki Sixx (la cui fedina penale è a rischio per risse e altre "impennate" - vedi archivio Rockol) rischia infatti di raggiungere l'amico Tommy Lee, in galera per averne date di santa ragione a Pamela Anderson. Il tutto a causa di un classico rito di fine concerto, ovvero la chitarra fracassata gettata al pubblico in delirio. Peccato che la chitarra fosse un pesante basso, e abbia colpito in fronte una signora 33enne di St Petersburg, Florida. La quale non ci ha pensato su due volte e ha denunciato Frank Ferrano (cioè Sixx) per averle causato "dolore, sofferenze, angoscia e incapacità di provare gioia per l'esistenza". Il marito, a sua volta, sostiene che le conseguenze da lui patite sono "la privazione dell'affetto, e della compagnia della sua sposa". L'ineffabile avvocato di tanta coppia sostiene che "un elemento come Sixx non può girare a piede libero".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.