Fred Durst dei Limp Bizkit, una storia con Paris Hilton?

Sulla stampa britannica la donna dell’estate è indubbiamente (se si eccettua Nadia, il simpatico transex che ha vinto il “Grande fratello” locale) Paris Hilton. La bionda pornoereditiera, la quale avrebbe in mente di buttarsi nel mondo della canzone (tanto ormai cantano tutti, dai frati festivalieri ai pacchiani eroi delle soap), impera su quotidiani e riviste nonostante nella vita finora non abbia mai fatto nulla di significativo. Tranne quel video, s’intende. Non sono però stavolta le rotative britanniche a sfornare l’ultimissima sulla signorina Hilton, bensì quelle statunitensi. E’ infatti il New York Post, del quale è lecito fidarsi fino ad un certo punto, a riportare che ci sarebbe qualcosa tra Paris e Fred Durst dei Limp Bizkit. Il vecchio marpione, che in passato ha goffamente cercato di sedurre Avril Lavigne offrendole un miserabile piatto di patatine del MacDonald’s, ha invitato la ragazza a cena al ristorante Koi di Los Angeles. Più tardi i due sono stati notati assieme al Pacific Design Centre. Cupido ha scagliato la freccia? Forse sì, ma anche forse no: pare infatti che Paris, digerita la cena, il giorno dopo abbia riagganciato il vecchio fidanzato Jason Shaw. All’ennesimo amorazzo estivo risponde un matrimonio di famiglia: Nicky Hilton, 20 anni, sorella minore di Paris, ha sposato a sorpresa il finanziere newyorkese 33enne Todd Meister. Il “sì” in circostanze che ricordano un po’ il matrimonio-lampo di Britney: in una cappella di Las Vegas alle 2,30 di notte.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.