Fedez e la copertina di 'Pop-Hoolista', la replica del Ministero: 'Nessuna censura, solo chiesto chiarimenti'

Fedez e la copertina di 'Pop-Hoolista', la replica del Ministero: 'Nessuna censura, solo chiesto chiarimenti'

Il Ministero dello Sviluppo Economico, che secondo Fedez avrebbe dichiarato "fuorilegge" la copertina del suo ultimo album in studio, "Pop-Hoolista" (consegnato al mercato nel settembre del 2014), ha risposto alla denuncia su Facebook del rapper per mezzo di una nota; l'ufficio stampa del Ministero, come riferisce Il Fatto Quotidiano, ha fatto sapere che non c'è alcuna censura e che ha solamente chiesto a Fedez chiarimenti in merito alla domanda del rapper di registrare un marchio con il nome dello stesso album. Ecco cosa si legge nella nota:

"Il ministero non ha ovviamente alcuna competenza sugli album musicali. Il problema si è posto perché per la prima volta un cantante ha chiesto di registrare un marchio ('Pop-hoolista') con il nome dello stesso album. I contenuti del marchio, ed in particolare l’immagine di un poliziotto che sembra picchiare un personaggio che sta vomitando, sono sembrati all’Ufficio italiano dei marchi e dei brevetti come non rispondenti alla normativa che regola la tutela dei brand. Per questo motivo è stato chiesto a Fedez di illustrare meglio la sua domanda di tutela del marchio: la legge prevede che abbia due mesi di tempo, prorogabili fino a 6. Nel frattempo ovviamente il suo album potrà tranquillamente circolare ed essere venduto".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.