S.O.D.: a novembre ristampa per il trentennale di 'Speak English or die'

I S.O.D. (Stormtroopers Of Death) furono una meteora nella scena metal di metà anni Ottanta. Nati a New York nel 1985 come progetto parallelo di membri di Anthrax (Scott Ian e Charlie Benante) e Nuclear Assalut (Dan Lilker), insieme al massiccio cantante Billy milano (successivamente nei M.O.D.), sfornarono un album fondamentale intitolato "Speak english or die" che, in pratica, univa la velocità dell'hardcore punk alla potenza del metal, secondo i dettami dell'allora nascente cossover fa thrash e hardcore, appunto.

Ora, in occasione dei 30 anni dall'uscita di questo album, è prevista una ristampa celebrativa curata dall'etichetta Megaforce (che originariamente pubblicò il lavoro). La data d'uscita è già fissata ed è il prossimo 27 novembre; a quanto pare l'edizione per il trentennale, oltre al disco originale, conterrà le registrazioni dei demo dei Crab Society North, in pratica i pre-S.O.D. - che nel 2011 sono comunque stati oggetto di ristampa da parte della label italianissima F.O.A.D.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/idDWEgjO26t11DRHJTo1iZ7yHVg=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fassets.blabbermouth.net.s3.amazonaws.com%2Fmedia%2Fsodspeakenglishcd.jpg

Peralto, in un'intervista rilasciata di recente a "Overdrive", Dan Lilker si è detto disponibile a una reunion dei S.O.D. live per celebrare questo trentennale:

Una ragazza dell'etichetta ci ha chiesto di fare un concerto di reunion. Per me va benissimo se non si accavalla con altri impegni che ho già programmato. Gli Anthrax sembrano sempre impegnatissimi, però. Ma mai dire mai, anche se al momento, a quanto ne so, non bolle niente in pentola. Direi che l'unica cosa in ballo è la ristampa di "Speak english or die" con dentro la roba dei Crab Society North.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.