Travis Barker (Blink-182): "Ho offerto un milione di dollari per farmi uccidere"

Travis Barker (Blink-182): "Ho offerto un milione di dollari per farmi uccidere"

Il batterista dei Blink-182 Travis Barker nel 2008 scampò a un incidente aereo in cui perirono quattro persone. Travis riportò ustioni di secondo e terzo grado e trascorse quattro mesi in un reparto ospedaliero subendo 27 interventi chirurgici.

Ora racconta a ABC News che all’epoca offrì un milione di dollari ad alcuni amici per porre fine alla sua sofferenza. Dice: “I medici hanno dovuto portarmi via il telefono perché chiamavo amici dicendo loro ‘Ti verso un milione di dollari sul conto se lo fai’”

Riguardo ai ricordi sull’incidente aereo dichiara: “L’aeroplano in fiamme e le mie mani in fiamme, io che mi tolgo la cintura di sicurezza e salto. Fondamentalmente il mio corpo è in fiamme. Sono imbevuto di carburante e non posso fare nulla per spegnermi. Sono completamente nudo, corro e mi tengo i testicoli, non so neppure perché. Poi mi rendo conto di essere fuori dall’aereo e l’aereo esplode.”.

Travis Barker in questi giorni sta promuovendo la sua autobiografia intitolata “Can I Say: Living Large, Cheating Death & Drums, Drums, Drums” uscita il 20 ottobre.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.