EMI, per Ciaraldi arriva la conferma

Chiuso definitivamente venerdì scorso (30 luglio) il rapporto tra EMI Music Italy e Riccardo Clary (vedi News), il capo europeo della major, Jean-François Cecillon, può confermare ufficialmente la nuova coppia di vertice dell’azienda, Beppe Ciaraldi-Fabrizio Giannini.
Ciaraldi, fedelissimo EMI (ben 32 i suoi anni di servizio in azienda) con una vasta esperienza soprattutto nel marketing del repertorio internazionale (Robbie Williams, Coldplay e Norah Jones tra i suoi successi più recenti) assume dunque con decorrenza immediata la carica di managing director (amministratore delegato) al fianco di quella di general manager della divisione Capitol Music, riportando direttamente a Cecillon (che è anche presidente del consiglio di amministrazione della EMI italiana): a lui faranno direttamente capo Giannini, nel ruolo di vice (deputy managing director) oltre che di responsabile artistico (Tiziano Ferro, Sergio Cammariere e Amalia Grè tra i suoi recenti fiori all’occhiello), Giampietro Paravella (general manager Virgin Music), Patrizio Romano (direttore EMI Marketing), Maurizio Pontillo (direttore commerciale), Pier Luigi Raimondi Cominesi (Human Resources, Legal e Business Affairs) e Valerie Beneteau (chief financial officer).
Dall'archivio di Rockol - Virtual Time, 'Waves Are Calling' #Nofilter per Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.