Yoko Ono su John Lennon: 'Aveva desideri bisessuali. Brian Epstein? Una storia d'amore non consumata'

"All'inizio dell'anno in cui fu ucciso, John mi disse che avrebbe potuto andare al letto con un uomo, ma che non aveva mai trovato qualcuno abbastanza attraente per farlo": è con queste parole che Yoko Ono è tornata a parlare della presunta bisessualità dell'autore di "Imagine"; lo ha fatto a margine di un'intervista concessa al Daily Beast nella quale, rispondendo ad una domanda del giornalista su una vecchia dichiarazione di Lennon sul suo viaggio in Spagna con il manager dei Beatles Brian Epstein (dichiaratamente gay - la dichiarazione è contenuta nel volume "All we are saying: the last major interview with John Lennon and Yoko Ono, pubblicato da David Sheff nel 2000), ha detto:

"Io e John ne abbiamo parlato molto e alla fine siamo arrivati alla conclusione che tutti noi siamo bisessuali. Ma siamo messi nella condizione di pensare di non essere bisessuali a causa della società. Quindi nascondiamo l'altro lato di ciascuno di noi, che è meno accettabile".



Andando più nello specifico e parlando del rapporto tra John Lennon e Brian Epstein, poi, Yoko ha aggiunto:

"Il rapporto tra John Lennon e Brian Epstein è stato quasi una storia d'amore... ma non consumata. Quella che mi è stata raccontata è una storia esplicita e da quello che penso loro non hanno mai fatto sesso. Forse Brian Epstein si era fatto avanti ma Lennon non voleva farlo: era troppo inibito".



Non è la prima volta che si parla della sessualità di John Lennon: nel 2002 si fece strada l'ipotesi di una presunta omosessualità del cantautore. Le voci furono messe in circolo dalla psicoterapeuta inglese Douglas Thompson e da Pauline Sutcliffe, sorella di Stuart Sutcliffe (morto ad appena 21 anni per emorragia cerebrale), che fu bassista dei Beatles dal 1960 al 1961: secondo la psicoterapeuta, autrice del libro "Beatles shadow", pubblicato appunto nel 2002, Sutcliffe sarebbe morto a seguito di una colluttazione con John Lennon, furioso perché il bassista - del quale, stando al racconto di Pauline Sutcliffe, John era innamorato - si era fidanzato con una sua compagna di college.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.