Pearl Jam: Eddie Vedder rinuncia ai concerti per amore del baseball - VIDEO

Pearl Jam: Eddie Vedder rinuncia ai concerti per amore del baseball - VIDEO

Per amore del baseball si rinunciano anche ai concerti: lo insegna un episodio con protagonisti il frontman dei Pearl Jam Eddie Vedder e la squadra di baseball dei Chicago Cubs (della quale il musicista è un tifoso sfegatato).

I Cubs sono giunti ad un passo dalle World Series, le finali del campionato professionistico che vedono scontrarsi la squadra vincitrice della National League e quella dell'American League (una sorta di "supercoppa", per utilizzare un termine caro ai tifosi calcistici italiani) e se riusciranno ad accedere alle Series - che inizieranno il prossimo 27 ottobre - Eddie Vedder si perderà tutte le partite della squadra poiché impegnato in Sud America con il tour dei Pearl Jam.

Ma andiamo con ordine e cerchiamo di capire cosa è successo: nel corso della loro storia i Chicago Cubs hanno vinto solamente due World Series, quella del 1907 e quella del 1908. L'ultima apparizione alle World Series dei Chicago Cubs risale a ben settant'anni fa, ovvero alla stagione 1945. Quest'anno, tuttavia, la squadra è riuscita ad accedere ai playoff e, dopo aver sconfitto i St. Louis Cardinals, si è assicurata un posto nelle National League Championship Series, le finali della National League; nei prossimi giorni, dunque, i Chicago Cubs giocheranno una partita contro la squadra vincitrice del match tra New York Mets e Los Angeles Dodgers: la vittoria della partita porterebbe i Chicago Cubs direttamente alle World Series dopo settant'anni.

Le buone prestazioni della sua squadra del cuore hanno sorpreso il frontman dei Pearl Jam: il prossimo novembre, infatti, come scritto poco sopra, i Pearl Jam saranno impegnati in Sud America con la nuova tournée e gli impegni della band terrebbero lontani Vedder dal mondo del baseball. Il musicista è rimasto così sorpreso dalle vittorie dei Chicago Cubs che ha addirittura pensato di rinunciare ai concerti nel mese di ottobre, in futuro; ecco cosa ha detto Vedder a Fox Sports Midwest, dopo aver assistito alla partita contro i St. Louis Cardinals:

"E' stata una sorpresa: saremo in tour e devo partire prima delle World Series per andare in Sud America. Nei prossimi anni non faremo più concerti nel mese di ottobre. Pensavo di non dovermi preoccupare, per quest'anno. E invece... Comunque, spero nell'accesso della squadra alle World Series, anche a costo di perdermi le partite".



Nel 2008, Eddie Vedder compose pure una canzone in onore della squadra, "All the way"; la canzone fu eseguita dal musicista nel corso di un concerto solista a Chicago...





...e fu poi pubblicata nella sua versione da studio:





Una curiosità sulla storia dei Chicago Cubs e delle World Series: quando nel 1989 fu realizzato il secondo film della serie "Ritorno al futuro", il regista Robert Zemeckis decise di inserire nella pellicola una scena nella quale il protagonista apprendeva con un certo stupore che il 21 ottobre del 2015 i Chicago Cubs avrebbero vinto le World Series. Potete vedere la scena proprio qui sotto:





 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.