David Bowie, parla il promoter John Giddings: 'L'addio ai concerti è definitivo'

David Bowie, parla il promoter John Giddings: 'L'addio ai concerti è definitivo'

John Giddings, veterano promoter britannico a capo della Solo Agency (agenzia dietro, tra le altre manifestazioni, al festival dell'Isola di Wight) che nel 2004 organizzò le ultime apparizioni del Thin White Duke dal vivo, ne è sicuro: David Bowie non metterà mai più piede su un palco. A rivelarlo - riferisce Billboard - è stato lo stesso Giddings in occasione dell'International Festival Forum, meeting per addetti ai lavori tenutosi a Londra all'inizio del mese: 

"David è uno dei migliori artisti coi quali abbia mai lavorato. Adesso, tutte le volte che lo vedo, prima ancora che possa aprire bocca, mi dice: 'Non andrò in tour'. Io non gli chiedo niente. Ha deciso di ritirarsi, come Phil Collins, e non puoi domandare a personaggi del genere di tornare là fuori ancora, e ancora, e ancora"

L'ultimo concerto da headliner del cantante, autore e performer britannico si tenne nel 2004 a Scheeßel, in Germania, nell'ambito dell'Hurricane Festival: durante il set l'artista avvertì un forte dolore al petto, rivelatosi poi il sintomo di un blocco di un'arteria coronaria. Sottoposto d'urgenza a un'angioplastica presso l'ospedale di Amburgo, Bowie cancellò le restanti date del "Reality tour", per tornare sul palco solo nel settembre del 2005 - per una breve apparizione al fianco degli Arcade Fire - e nel 2006, per due date, una come special guest di David Gilmour a Londra e l'altra come ospite di Alicia Keys a New York.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.