Morrissey minaccia l'addio alle scene (in UK): 'Senza nuova musica inutile fare concerti'

Morrissey minaccia l'addio alle scene (in UK): 'Senza nuova musica inutile fare concerti'

L'incapacità dell'ex leader degli Smiths di mantenere un legame discografico duraturo - e, di conseguenza, di stringerne uno nuovo che gli permetta di pubblicare un nuovo album di inediti in studio (che, tra l'altro, sarebbe già pronto) - potrebbe avere ripercussioni sull'attività dal vivo di Morrissey: in un post consegnato al suo sito semi-ufficiale True to You, il cantante britannico ha paventato la possibilità di ritirarsi a vita privata, non avendo l'opportunità di presentare un nuovo prodotto dal vivo.


"Non c'è verso che possa suscitare alcun interesse presso qualsiasi casa discografica nel Regno Unito, quindi le prossime due date all'Hammersmith di Londra saranno probabilmente le ultime in assoluto in Inghilterra. Siamo ossessivamente grati al nostro pubblico per il supporto e la lealtà dimostrati in questi 28 anni, ma senza nuove pubblicazioni vengono a mancare i presupposti nel programmare ulteriori attività dal vivo. Ancora grazie per infinite volte: il piacere e il privilegio sono miei"


Lo sfogo dell'artista, più che un abbandono dei palchi tout-court, potrebbe suonare come un ultimatum all'establishment discografico britannico, con il quale Morrissey ha sempre avuto un rapporto piuttosto tormentato: non è escluso, tuttavia, che la frustrazione provocata dall'impossibilità di pubblicare nuovi album possa condurre l'ex Smiths a maturare un vero e proprio proposito di ritiro.


Morrissey - prossimo al debutto da romanziere, con il volume "List of the lost" pronto ad essere recapitato sui mercati anglofoni dal Penguin Books, e atteso per una data a Napoli il prossimo 7 ottobre (e - notizia di oggi, 18 settembre, a Cesena, il giorno successivo)- ha recentemente dichiarato di non voler prendere minimamente in considerazione modalità di pubblicazione non convenzionali come il crowdfunding:


E' un mezzo disperato, offensivo per il tuo pubblico. Queste persone ci hanno già dato abbastanza soldi. Cosa dobbiamo ancora chieder loro? Di venirci a spazzolare i denti?


Nonostante tutto, Morrissey aveva "salvato" l'impegno live come unica attività plausibile, professionalmente parlando:


E' l'unica opzione che mi resta e - fortunatamente - è una cosa bella ed eccitante


Alla luce delle ultime esternazioni, tuttavia, è lecito pensare che anche "l'ultima opzione" stia via via diventando - almeno ai suoi occhi - sempre meno praticabile...

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.