Rolling Stones, Keith Richards è sicuro: 'Torneremo in studio per un nuovo album'

Rolling Stones, Keith Richards è sicuro: 'Torneremo in studio per un nuovo album'

L'ipotesi era nell'aria già da tempo, ma adesso ci sarebbe il semaforo verde definitivo: i Rolling Stones torneranno in studio per registrare un nuovo album di inediti. A sostenerlo è Keith Richards, che intervistato dal web magazine britannico The Quietus ha confermato come tutti gli elementi della band si siano trovati d'accordo nell'aggiungere un ulteriore tassello alla propria carriera discografica.

"Sono stato a una riunione coi ragazzi tre o quattro giorni fa, e tutti erano d'accordo: sì, torneremo in studio. Dove o quando ancora non lo so dire, ma sarà nel prossimo futuro. Tutti hanno la stessa opinione, e nello stesso momento, ed è questa la cosa importante, con loro: non è che li puoi obbligare con una pistola alla tempia. A questo punto ci spero, sapete?"

L'ultima prova in studio della leggendaria band britannica, "A bigger bang", risale al 2005. Richards, in queste settimane sovraesposto mediaticamente per via della promozione del suo album solista "Crosseyed heart", in uscita il prossimo venerdì 18 settembre, tre settimane fa, nel corso di un'intervista a Entertainment Weekly, aveva già ventilato un'ipotetica tabella di marcia:

"Dopo il tour in Sud America in programma tra febbraio e marzo 2016, mi piacerebbe tornare in studio. Magari ad aprile. Ma so come sono fatti gli atri: quando finiscono un tour, non vogliono più muoversi. Sto cercando di convincerli a tornare a lavorare, forse succederà quest'anno, ma sinceramente non posso darvi una risposta precisa"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.