Ultimo sigillo: anche gli USA approvano la fusione Sony BMG

Ultimo sigillo: anche gli USA approvano la fusione Sony BMG
Sony e BMG hanno superato l’ultimo ostacolo sulla strada che porta alla fusione delle rispettive attività discografiche (vedi News): come ampiamente atteso, anche l’antitrust americano, la Federal Trade Commission, ha approvato il “merger” che ridurrà da cinque a quattro le major discografiche multinazionali creando una società in grado di rivaleggiare con la leader di mercato Universal Music.
“E’ stata una decisione difficile”, ha spiegato tuttavia il commissario della FTC Mozelle W. Thompson: che pur mostrandosi preoccupato per la crescente concentrazione in atto nel settore ha detto di non aver riscontrato prove sufficienti di possibili ripercussioni negative dell’operazione sulle condizioni concorrenziali del mercato, soprattutto in considerazione del fatto che il potere crescente di alcune catene di rivenditori è in grado di contrastare i potenziali “cartelli” tra case discografiche. Di qui la decisione di accodarsi, a poco più di una settimana di distanza, alle decisioni della Commissione Europea e di Mario Monti.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.