Depeche Mode, per Dave Gahan 'un nuovo album si farà. Quando, non lo so'

Depeche Mode, per Dave Gahan 'un nuovo album si farà. Quando, non lo so'

Intervistato da Pitchfork in occasione dell'uscita del suo nuovo album da solista "Angels & ghots", il frontman dei Depeche Mode non ha potuto esimersi dal rispondere a una domanda relativa ai programmi per il prossimo futuro della band di "Violator": Dave Gahan ha confermato di essere ancora interessato a dare un seguito a "Delta machine" del 2013, pur senza lanciarsi in previsioni né in merito alle atmosfere che potranno caratterizzare l'ipotetica quattordicesima prova sulla lunga distanza del gruppo di Basildon né riguardo alle tempistiche di pubblicazione.


"Ho visto Martin [Gore] di recente. E' stato bello incontrarsi. Sono sicuro che verso la fine dell'anno ci siederemo attorno a un tavolo e inizieremo parlare di fare un nuovo disco. So che ha cominciato a scrivere, e più o meno ho iniziato anch'io, con Christian [Eigner] e Peter [Gordeno, entrambi musicisti aggiunti nei Depeche Mode], e anche con Kurt [Uenala, produttore e collaboratore di lungo corso del gruppo]. La strada da fare, però, è ancora lunga. Più tardi quest'anno - ancora non so, potrebbe essere in dicembre - andrò da lui e inizieremo a parlarne. E' sempre una grande sfida: devi prenderti una pausa e trovare un'idea. 'Che tipo di disco vogliamo davvero fare? Con chi vogliamo farlo? Dove? E vogliamo tornare ancora in tour?', e roba del genere. Sono sicuro che succederà, ma non ci sono ancora piani precisi, in merito"


Gaham promuoverà "Angels & ghots" per mezzo di un tour che toccherà solo sei città in tutto il mondo: tra queste figura anche Milano, che il prossimo 4 novembre, al Fabrique, ospiterà l'ultima tappa di questa tranche di concerti.

Dall'archivio di Rockol - Depeche Mode: dieci video che ripercorrono la loro carriera
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.