Giuni Russo: esce "Las Moradas", album live dedicato a Papa Francesco - TRAILER

Giuni Russo: esce "Las Moradas", album live dedicato a Papa Francesco - TRAILER

Il 18 settembre esce “Las moradas”, disco postumo della cantante siciliana Giuni Russo, scomparsa il 14 settembre 2004 a soli 53 anni.

L’album, prodotto da Maria Antonietta Sisini, è la registrazione integrale del live tenutosi il 29 dicembre 1999 alla Basilica di San Lorenzo Maggiore a Milano ed è dedicato a Papa Francesco che, omaggiato della biografia di Giuni Russo, ne è rimasto così colpito da scrivere una lettera di suo pugno per ringraziare personalmente Maria Antonietta Sisini.

Il disco rientra nelle iniziative di festeggiamento per il 500esimo anniversario di S. Teresa d’Avila. Nella scaletta infatti è presente “Muero porque no muero” la versione spagnola del brano ispiratole da Santa Teresa d’Avila, come Giuni stessa dichiara nel concerto.

La storica produttrice e coautrice di Giuni Russo parlando di questo disco afferma: ““Las Moradas” sono le “stanze della musica” ed è un richiamo esplicito al celebre libro “il Castello Interiore” scritto da Santa Teresa d’Avila, un’allegoria interiore volta ad esplorare la propria anima in cui ci guida l’angelica voce di Giuni. Quando venne alla luce la registrazione del concerto si è deciso di pubblicarlo in versione integrale per dare una testimonianza vera della forza espressiva di Giuni dal vivo”.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/GGprNK8YazjUhLh3cjb0p1JeUKs=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/giunirussolasmoradaslive.jpg



Caricamento video in corso Link

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.