Bluvertigo, esce l'11 settembre il nuovo singolo 'Andiamo a Londra', poi a inizio 2016 il nuovo album

Bluvertigo, esce l'11 settembre il nuovo singolo 'Andiamo a Londra', poi a inizio 2016 il nuovo album

Verrà diffuso presso il pubblico a partire dal prossimo 11 settembre "Andiamo a Londra", il nuovo singolo della band capitanata da Morgan - già presentato dal vivo in occasione dello scorso Concerto del Primo Maggio di Roma - che segna il ritorno dei Bluvertigo sul panorama discografico dopo oltre dieci anni di assenza: a darne conferma è la pagina Facebook ufficiale del frontman brianzolo. Come si legge nella nota diffusa da Castoldi, il primo estratto dalla nuova prova in studio - battezzata, come già anticipò a Rockol lo stesso Morgan, "Tuono - Tono, tempo, suono" - è stato scritto dall'artista in collaborazione con Mika - già suo collega sul banco della giuria di X Factor - e Guy Chambers, produttore molto apprezzato dalla scena mainstream pop britannica noto in particolare per la sua storica collaborazione con Robbie Williams.



Nel backstage dalla passata edizione del concertone capitolino, parlando della nuova prova sulla lunga distanza della band monzese Morgan spiegò:


"Sarà un album di rottura, rispetto al passato dei Bluvertigo. E' necessario rompere col passato, altrimenti io - come persona e come artista - sarei già morto. Le sonorità saranno variegate e diverse, sarà un disco pieno di influenze e di cose mai sentite. Sarà qualcosa di completamente nuovo, perché le cose nuove rompono con la tradizione; perché le cose nuove sono dure e per questo non sono capite; perché bisogna abituarsi alla dissonanza, non ne possiamo più delle consonanze"

Caricamento video in corso Link
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.