Sam Smith ha inciso il tema del nuovo film di James Bond, 'Spectre'

Sam Smith ha inciso il tema del nuovo film di James Bond, 'Spectre'

Il cantante britannico Sam Smith ha lanciato un grosso amo - un vero e proprio indizio rivelatore - a proposito del suo coinvolgimento nella realizzazione del nuovo film della saga dedicata all'agente speciale 007, ovvero James Bond.

A quanto pare, infatti, Smith inciderà proprio il tema portante della pellicola - che porterà il titolo "Spectre". A farlo intuire è un post che l'artista ha fatto su Instagram e Twitter: si tratta di una foto in bianco e nero che mostra una mano (si presume sia la sua) adornata da un anello che porta inciso il logo della Spectre (la Special Executive for Counter-intelligence, Terrorism, Revenge and Extortion, organizzazione criminale che ricorre nei film di Bond).

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/V8A888-xaKvvhXGPyv0E4U7p8bU=/700x0/smart/https%3A%2F%2Figcdn-photos-e-a.akamaihd.net%2Fhphotos-ak-xaf1%2Ft51.2885-15%2Fe35%2F11909328_1680894122123684_2085624089_n.jpg

La foto non è accompagnata da alcuna didascalia, quindi tutto è affidato all'intuizione e alla deduzione.

Nel frattempo, Smith può vantarsi di avere infranto un bel record: ha, infatti, superato Emeli Sandé, che nel 2013 con "Our version of events" aveva  - dopo 49 anni - battuto i Beatles, che con "Please please me" detenevano il record del long playing d’esordio con il più alto numero di settimane consecutive di presenza nella top ten britannica.
I Fab Four erano infatti rimasti nella parte alta della classifica di Albione per 62 settimane consecutive, mentre la Sandé era arrivata a 66 settimane. Il cantautore londinese con il suo "In the lonely hour"è arrivato a ben 67 settimane.

Contenuto non disponibile

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.