Motorhead, ancora problemi di salute per Lemmy: saltano altri due concerti

Motorhead, ancora problemi di salute per Lemmy: saltano altri due concerti

Il tour dei Motorhead non sta andando affatto bene; la band, che in queste settimane è impegnata negli Stati Uniti per promuovere la sua ultima fatica discografica, l'album "Bad magic", lo scorso 1° settembre - dopo aver già fatto registrare due forfait, quello di Salt Lake City e quello di Denver - è stata costretta ad interrompere dopo appena tre brani un concerto che stava tenendo sul palco dell'Emo di Austin, in Texas, a causa dei problemi di salute di Lemmy. I musicisti hanno cercato di scusarsi con i fan rintracciando nel mal di montagna dovuto all'altitudine delle città la causa dei malori di Lemmy (scusa che regge per quanto riguarda Salt Lake City e Denver, che superano entrambe la quota dei mille metri sopra al livello del mare, ma non per Austin, che si trova a circa 150 metri di altitudine), ma a quanto pare dietro i forfait c'è un problema più grande: nella giornata di oggi, infatti, i Motorhead hanno annunciato via Facebook la cancellazione di altri due concerti, quello che era in programma questa notte a Dallas e quello che domani, 5 settembre, avrebbe dovuto vedere la band esibirsi a Houston. Il tutto a causa delle condizioni di Lemmy, che non permetterebbero al cantante di reggere lo stress dell'attività live. Ecco cosa hanno scritto i Motorhead sulla loro pagina Facebook ufficiale:

"Purtroppo abbiamo dovuto annullare le nostre apparizioni a Dallas e Houston. Lemmy riprenderà i suoi doveri solamente quando i medici gli daranno il via libera. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti e, come sempre, grazie per il vostro sostegno e per la vostra comprensione".






Il tour dei Motorhead, lo ricordiamo, il prossimo febbraio dovrebbe far tappa anche in Italia per due appuntamenti dal vivo in programma a Milano (11 febbraio) e a Trento (20 febbraio): ai fan italiani non resta che sperare in un pieno recupero di Lemmy, che il prossimo dicembre taglierà il traguardo dei 70 anni.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.