In Gran Bretagna il vinile torna a essere venduto nei supermercati

Da qualche tempo a questa parte il vinile sta vivendo una bella stagione. A confermare questa affermazione arriva la notizia che Tesco, il gigante della distribuzione, prima fra tutti, reintrodurrà in Gran Bretagna questo supporto nei propri supermercati. A partire da venerdì 4 settembre il nuovo album degli Iron Maiden ”The book of souls” sarà posto in vendita in 55 negozi della popolare catena.

Il responsabile per gli acquisti in campo musicale della Tesco Michael Mulligan ha detto a ‘Engadget’ che il vinile era un logico 'prossimo passo' nella strategia della società.

Lo scorso aprile la Tesco ha rivelato di avere avuto una perdita annuale di 6,4 miliardi di sterline, una delle più grandi della storia aziendale britannica, e ha avvertito gli investitori che i tempi duri potrebbero non essere finiti.
Per contro, nel mese di gennaio le vendite del vinile nel Regno Unito hanno superato gli 1,3 milioni di sterline per la prima volta dal 1995.

I Dati diffusi dalla British Phonographic Industry (BPI), l'associazione di categoria per l'industria discografica del Regno Unito, mostrano che il vinile è ancora un formato di nicchia, rappresenta appena il due per cento del mercato totale della musica del Regno Unito, ma le sue vendite continuano a crescere, raggiungendo il milione per la prima volta dal novembre 1996 in piena era BritPop.

In Gran Bretagna l'album in vinile più venduto del 2014 è stato ”The endless river” dei Pink Floyd, al secondo posto nelle vendite si trova ”AM” degli Arctic Monkeys e sul terzo gradino del podio ”Royal blood”, il primo disco dei Royal Blood.
 

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.