Adele, il nuovo album '25' esce a novembre

Adele, il nuovo album '25' esce a novembre

Dopo quattro anni di assenza, la voce di "Someone like you" si appresta a tornare sul mercato discografico con un nuovo album di inediti in studio, il terzo della sua carriera, ideale seguito del fortunatissimo "21" pubblicato nel 2011: a rivelarlo è Billboard, secondo il quale la nuova prova sulla lunga distanza di Adele verrà pubblicata il prossimo novembre.

Il disco seguirà in tutto e per tutto il percorso intrapreso dall'artista britannica nel 2008, anno di pubblicazione del suo esordio sui mercati, "19": il nuovo lavoro si intitolerà "25" - l'età che aveva la cantante al momento in cui (verosimilmente) ha iniziato a scrivere l'album - e verrà pubblicato dalla XL Recordings, la stessa indie che ha curato la stampa dei suoi precendeti capitoli discografici. Per il momento non sono stati forniti altri dettagli: di certo - sempre secondo Billboard - tra il team convocato da Adele per assemblare il suo terzo disco da studio sono stati chiamati i produttori Danger Mouse, già al lavoro con - tra gli altri - U2 e Black Keys, Max Martin, e il cantautore Tobias Jesso Jr.

Che Brian Burton fosse coinvolto nella lavorazione dell'ideale seguito di "21" non era una novità: tuttavia, in pochi pensavano che Adele, ultimamente più presa dalla famiglia che dalla carriera discografica, potesse tornare con un nuovo lavoro così presto. Anche se, tutto sommato, le indiscrezioni trapelate negli ultimi mesi indicavano tutte la seconda metà del 2015 come probabile periodo di uscita del disco: alla fine dello scorso giugno il "Music Business Worlwide" escluse la possibilità che l'album potesse arrivare prima della metà dell'anno in corso, ma non per il prossimo rush di acquisti natalizio.

Più complesso sarebbe ricostruire il possibile parco collaboratori: tra i maggiori indiziati c'è Pharrell Williams, che sicuramente ha avuto un contatto professionale con lei. Più sfumate restano le posizioni di Lady Gaga e del frontman di Blur e Gorillaz Damon Albarn, così come quella di Diane Warren, che avrebbe contribuito al progetto in veste di autrice già a fine 2014. Sembra improbabile che nella rosa dei collaboratori sia stato chiamato Phil Collins, il cui rapporto con la diva pop britannica, dopo un periodo di crisi, pare comunque sia stato riallacciato.

Di certo le aspettative per "25" saranno enormi, sia in ambito discografico che presso il pubblico: il predecessore "21", infatti, con oltre 30 milioni di copie vendute in tutto il mondo, è stato - più che un successo planetario - una vera e propria ancora di salvezza (seppure temporanea) per un'industria musicale costretta a confrontarsi con utili e budget di anno in anno più risicati. Logico, quindi, che siano in molti - soprattutto tra gli insider - ad augurarsi il bis...

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.