Comunicato Stampa: Si chiude domani sera la rassegna 'Mondi in Musica'

Comunicato Stampa: Si chiude domani sera la rassegna 'Mondi in Musica'
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

CHIUDE IN BELLEZZA LA SERIE
“Mondi in musica”
All’interno della rassegna
La Biblioteca in Giardino

Giovedì 29 luglio a partire dalle 21.30
Presso la Biblioteca “Cassina Anna”
Incontro con:
LucaMOR (Mau Mau), Luca Ragagnin e Licio Esposito

INGRESSO LIBERO

La rassegna letteraria “La Biblioteca in Giardino” giunge al termine dopo ben 16 appuntamenti di successo, confermato da una grande affluenza di pubblico si chiude in bellezza con l’ultimo appuntamento del minifestival musical-letterario “Mondi in Musica”: interazione tra note e parole, quinto e ultimo format della rassegna che unisce scrittori dalla “penna” ribelle a musicisti curiosi di sperimentare la contaminazione tra le arti, sintesi perfetta dello spirito della rassegna, tesa a introdurre il pubblico al mondo della musica e della narrativa in modo diverso e divertente. Quarto e ultimo degli incontri di questo vero e proprio festival, che ha avuto luogo fra lunedì 26 a giovedì 29 luglio, nella splendida cornice della Biblioteca Cassina Anna e che con più di 300 spettatori a serata non ha fatto altro che confermare ed aumentare il successo dell’intera rassegna (con oltre 3000 spettatori).
giovedì 29 luglio si cala il sipario, ma lo si fa nel migliore dei modi con tre ospiti d’eccezione e con uno spettacolo inedito e pensato ad hoc per la rassegna: LucaMOR, ovvero Luca Morino, leader dei MAU MAU, qui con chitarra e “voce”, lo scrittore torinese Luca Ragagnin, autore di prosa poesia e canzoni (tra gli altri per Subsonica e DeltaV) che ha recentemente pubblicato “Videre Leviter” (cui partecipa anche LucaMor) per la casa editrice No Reply (curatrice di questa rassegna) e Licio Esposito, straordinario videoartist che realizza in diretta “videoclip” disegnando la sabbia multicolore per uno spettacolo inedito e avvincente. Non si poteva chiudere in modo migliore.
Molto più di un semplice incontro, un viaggio ai confini del vagabondare fra i sentieri della mente e strade senza tempo, fra luoghi veramente vissuti e angoli di mondo solamente immaginati, senza bussola e senza cartina guidati solo dalle note di “Mistic Turistic/Moleskine Ballads” breviario turistico in musica dello stesso Morino che propone le sue letture su basi acustico-elettroniche, ma anche pop e reggae, in grado di offrire una forte sensazione di coinvolgimento. Il tutto reso ancora più intenso dalle capacità narrative di Luca Ragagnin, dalle sue storie, scritte, come le canzoni, con un ritmo incalzante, capaci di farci sorridere e riflettere, di coinvolgere e trascinare, facendo leva su ricordi e passioni. La rete della suggestione dei sensi verrà intarsiata anche dalle opere di Licio Esposito che con la sua sabbia colorata chiuderà il cerchio di questo suggestivo spettacolo.
Quando i sensi si lasciano avvolgere da sapori, immagini, odori e posti mai vissuti, quando la musica e le parole non hanno più confini e tutto diventa un viaggio…non importa per dove.
Inizio spettacoli ore 21.30 ingresso libero
Biblioteca Cassina Anna Via S. Arnaldo, 17 a Milano tel 02 8846 5800 (Tram 3, 15 – Bus 79)
Per informazioni
al pubblico: http://www.labibliotecaingiardino.it organizzazione e realizzazione Alessandra Glesaz (glesaz@labibliotecaingiardino.it), Leonardo Pelo (leonardo@noreply.it), Silvana Candido (silvana.Candido@comune.milano.it)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.