Chris Cornell: 'Soundgarden già al lavoro su un nuovo album'

Chris Cornell: 'Soundgarden già al lavoro su un nuovo album'

La pubblicazione di un nuovo disco solista - "Higher truth", atteso nei negozi per il prossimo 18 settembre - e i conseguenti impegni annessi (un tour la cui branca americana lo terrà impegnato da metà settembre fino al novembre successivo, e che poi lo porterà agli antipodi) pare non siano troppo d'intralcio al frontman della band di "Superunknown", che nonostante le incombenze esterne al suo gruppo ha spiegato di essere già al lavoro, con i suoi compagni, all'ideale seguito di "king Animal", ultima prova in studio dei Soundgarden (e prima pubblicata dopo la reunion) risalente al 2012: a spiegarlo è stato lo stesso Chris Cornell, che nel corso di un'intervista rilasciata all'edizione statunitense di Rolling Stone ha assicurato di riuscire a gestire in parallelo le due carriere.

"[Coi Soundgarden] abbiamo già lavorato a materiale per il nuovo disco: ho molte cose in ballo delle quali per il momento preferisco non parlare. Arriverà un sacco di altra roba oltre a 'Higher truth', e ovviamente anche un nuovo album dei Soundgarden"

Il nuovo album da solista di Cornell, ideale seguito di Songbook del 2011, è stato registrato con il contributo del produttore Brendan O'Brien, storico collaboratore di - tra gli altri - Bruce Springsteem e Pear Jam e già in cabina di regia coi Soundgarden per "Superunknown" e con gli Audioslave (di fatto i Rage Against the Machine con Cornell alla voce) per "Revelations". Alle session di registrazione - che hanno visto il cantante e autore e il producer occuparsi dell'incisione di quasi tutte le parti strumentali - hanno preso parte in veste di ospiti l'ex batterista dei Pearl Jam Matt Chamberlain, il pianista Patrick Wong e la violinista Anne-Marie Simpson.

Dall'archivio di Rockol - La reunion: intervista a Chris Cornell e Ben Shephard
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.