Syd Barrett, una pubblicazione neuropsichiatrica dice che aveva la "Sindrome di Asperger"

Syd Barrett, una pubblicazione neuropsichiatrica dice che aveva la "Sindrome di Asperger"

Di cosa soffriva Syd Barrett, lo scostante componente dei Pink Floyd passato a miglior vita nel 2006 a soli 60 anni dopo essersi ritirato dalla scena musicale nel 1972? .

Milioni di fans se lo sono sempre chiesti formulando le più svariate ipotesi, ora al quesito, come riporta il quotidiano “La Stampa”, prova a rispondere una ricerca medica italiana pubblicata sulla rivista “Clinical Neuropsychiatry” da Mario Campanella.

La pubblicazione intitolata “Syd Barrett: was he suffering from schizophrenia or Asperger’s syndrome?” è la prima che avanza l’ipotesi che l’artista potesse soffrire di una forma di autismo chiamata Sindrome di Asperger, con un disturbo di personalità schizotipico.

La tesi contenuta nella pubblicazione, coordinata da Donatella Marazziti, direttore scientifico della Fondazione BRF Onlus, è che fosse affetto da sindrome di Asperger e non da schizofrenia, come invece si è sempre ipotizzato.

“La sinestesia - scrive Campanella - la sua passione per i colori, il portamento ondulante tipico degli aspergeriani, l’isolamento, l’attrazione per la pittura fanno propendere per l’ipotesi dell’Asperger. L’Asperger può essere ad alto funzionamento sociale ma, nella fattispecie, fu complicato da un uso smoderato di droghe e dalla co-presenza di un disturbo di personalità di cluster A. Del resto non vi è mai stata prova che Barrett fosse stato ricoverato in un ospedale psichiatrico, non ha mai ricevuto diagnosi di psicosi e i fenomeni allucinatori e deliranti citati nella sua biografia sarebbero ascrivibili al lungo periodo nel quale assunse stupefacenti”.

Nel testo viene riportato l’aneddoto della visita che fu effettuata su Syd Barrett da Richard Laing, lo psichiatra scozzese autore del best seller “L’io diviso”, che non formulò alcuna diagnosi psicotica.

Caricamento video in corso Link

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.