Duran Duran, in rete la title track del nuovo album "Paper gods". ASCOLTA

Duran Duran, in rete la title track del nuovo album "Paper gods". ASCOLTA

Uscirà l'11 settembre - era stato annunciato per il 18 settembre - il nuovo album della band britannica, e il suo quattordicesimo: "Paper gods", il suo primo dopo "All you need is now" (2010).
Un primo brano del disco, "Pressure off", era già stato anticipato in giugno; arriva ora una seconda anteprima, la canzone che ha lo stesso titolo dell'album: "Paper gods", quella che Simon Le Bon considera la sua preferita; è stata registrata con la partecipazione di Mr Hudson, il produttore già al lavoro con Kanye West e Miley Cyrus.

Simon Le Bon:

"'Paper gods' può significare molte cose. Può riferirsi al denaro, o alle fotografie… o a gente che possiede i giornali, o che pretende di dire agli altri cosa devono fare… è una canzone sulla vita moderna. E non è una critica, è un'osservazione della realtà".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.