Grateful Dead: "Abbiamo scherzato, torniamo a suonare dal vivo" - con John Mayer

Ma come? Concerti d'addio trionfali, record di incassi stracciati, tutto perché sembrava che fosse la fine della corsa, e adesso la jam band californiana, o almeno quel che ne resta, annuncia che tornerà a suonare dal vivo?
I percussionisti Mickey Hart e Bill Kreutzmann e il cantante-chitarrista Bob Weir hanno unito le forze con il chitarrista-cantante John Mayer (che con Bob Weir aveva già suonato in una trasmissione televisiva statunitense - più sotto il video), il bassista degli Allman Brothers, Oteil Burbridge, e il tastierista dei RatDog, Jeff Chimenti: il nome della band è "Dead and Company", e il debutto è fissato per la sera di Halloween, 31 ottobre, al Madison Square Garden di New York (prezzo dei biglietti: fra i 50 e i 100 dollari).


Tecnicamente, è vero, di questa specie di super-tribute band non fa parte il bassista Phil Lesh, che per parte sua ha fondato una nuova band, Phil and Friends; ma, insomma, il tutto sa di ripensamento - se non di qualcosa di peggio. Anche perché Bob Weir, in un comunicato stampa, annunciando che il repertorio dei Dead and Company sarà sostanzialmente costituito da brani del repertorio dei Grateful Dead, ha detto:


"Non abbiamo ancora finito, con queste canzoni, e loro non hanno finito con noi. Porteremo queste nostre vecchie amiche a vivere nuove avventure"


Si attendono le reazioni degli spettatori che hanno macinato centinaia di chilometri e speso centinaia di dollari per partecipare agli "ultimi concerti" dei Grateful Dead...

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.