Public Enemy: video durissimo per 'No sympathy from the devil' - GUARDA

Public Enemy: video durissimo per 'No sympathy from the devil' - GUARDA

E' online il video per il brano "No sympathy from the devil", tratto dal tredicesimo album del leggendario gruppo hip-hop Public Enemy ("Man plans, God laughs"). Si tratta di un clip molto duro, in cui non si lesina nel mostrare immagini violente, che disturbano, mostrano lati tragici e ingiusti della vita umana.

Il montaggio è rapido e vengono mostrate in rapida successione sequenze con esplosioni di bombe, città in fiamme, animali sottoposti ad abusi e maltrattamenti, linciaggi da parte di folle inferocite, immagini della morte per soffocamento di Eric Garner (il ragazzo di colore morto lo scorso anno per via di una procedura di arresto troppo violenta da parte della polizia di Staten Island) e altri fotogrammi molto pesanti.

Caricamento video in corso Link

"Man plans, God laughs" è uscito a luglio del 2015, a tre anni di distanza dal precedente "The evil empire of everything". E' stato prodotto interamente da Gary "G-Wiz" Rinaldo - è la prima volta in 24 anni (dai tempi di "Apocalypse 91… the enemy strikes black" del 1991) che i Public Enemy lavorano con un unico produttore per un album, avendo sempre preferito collaborare con più professionisti, per le loro uscite.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.