Foo Fighters a Cesena, adesso 'Davide' Grohl parla italiano - VIDEO

Foo Fighters a Cesena, adesso 'Davide' Grohl parla italiano - VIDEO

Non bastava il messaggio, indirizzato ai mille fan che la scorsa domenica, a Cesena, hanno eseguito - strumenti e microfoni alla mano - una versione da record di "Learn to fly" per far tornare Dave Grohl e soci nella cittadina romagnola (sì, tornare, perché i Foo Fighters a Cesena ci hanno già suonato, al Vidia, nel '97, per una delle date in supporto a "The colour and the shape"), pubblicato sui canali social ufficiali della band nelle prime ore di questa mattina.

L'ex batterista dei Foo Fighters si è preoccupato di ribadire la propria ammirazione nei confronti di Rockin1000, iniziativa ideata da Fabio Zaffagnini la cui testimonianza video ha fatto registrare oltre 4 milioni di click in poco più di ventiquattrore postando sulla pagina Facebook della sua band un videomessaggio in italiano:

"Ciao Cesena, sono Davide. Mi dispiace, non parlo italiano, solo un po'. Questo video... Ma che bello, bellissimo, grazie mille. Stiamo arrivando, prometto: ci vediamo presto, grazie mille"


Ancora si può solo immaginare cosa l'esecuzione da record ("Abbiamo mandato la documentazione alla commissione della Guinness World Record", ci ha spiegato Zaffagnini, "Ma non abbiamo chiamato i notai per la certificazione in loco, perché costavano troppo") e, soprattutto, il grande apprezzamento espresso da Grohl per la stessa, possa scaturire: lavorando di fantasia, e per ipotesi, non si può fare a meno di notare come tra la data di Vienna dell'11 novembre e quella del 13 a Bologna ci sia un giorno libero. Più che sufficiente, incrociando le dita, per coprire "allungare" di poco il viaggio per un passaggio da Cesena...

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
14 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.