I Jam celebrano il quarantennale dei primi concerti con un box set dal vivo di 6 CD. TRACKLIST

Sono passati quarant'anni da quando il gruppo fondato da Paul Weller ha iniziato a fare concerti, ed è tempo di celebrazioni. Se non bastavano la mostra allestita a Londra e il doppio Cd antologico che come la mostra si intitola, "About a very young idea", la Universal/Polydor annuncia l'uscita di un box di sei Cd che raccoglie le registrazioni integrali dal vivo di sei concerti "storici" dei Jam, uno per ogni anno della loro carriera, con materiale quasi esclusivamente inedito su disco (solo 11 tracce erano già state pubblicate).
Il box si intitola "Fire & Skill", che come i fan sanno bene era il motto scritto sull'amplificatore di Weller.
Ecco il contenuto.
DIsco 1: un concerto del 1977 al 100 Club di Londra, tenuto dieci mesi dopo l'esordio del trio nello stesso locale, avvenuto nel novembre del 1976, e registrato per essere trasmesso dalle radio americane in previsione della prima visita dei Jam negli States, sei date nell'ottobre del 1977.
Tracklist:
Live at the 100 Club, 11th September 1977

1. I've Changed My Address
2. Carnaby Street
3. The Modern World
4. Time For Truth
5. So Sad About Us
6. London Girl
7. In The Street Today
8. Standards
9. All Around The World
10. London Traffic
11. Heat Wave
12. Sweet Soul Music (b-side of 'Modern Word' single)
13. Bricks And Mortar (b-side of 'Modern Word' single)
14. In The City
15. Art School
16. Back In My Arms Again (b-side of 'Modern Word' single)
17. Slow Down
18. In The Midnight Hour
19. Sounds From The Street
20. Takin' My Love
21. In The City (encore)

Disco 2: un concerto al Music Machine di Camden del 1978, con la setlist basata sul secondo album dei Jam, "This is the modern world"; una delle uattro esibizioni nella capitale britannica per lanciare il singolo "News of the world".
Tracklist:
Live at the Music Machine, 2nd March 1978

1. The Modern World
2. London Traffic
3. I Need You
4. The Combine
5. Aunties And Uncles
6. Standards
7. Here Comes The Weekend
8. Sounds From The Street
9. News Of The World
10. London Girl
11. In The Street Today
12. Bricks And Mortar
13. In The Midnight Hour
14. Carnaby Street
15. All Around The World
16. Slow Down
17. News Of The World (Sound-check ' bonus track)

Disco 3: un concerto alla Reading University del febbraio 1979, con materiale in gran parte contenuto nel terzo album "All mod cons"; prima apparizione dal vivo della band di quell'anno, vede i Jam ormai affermati come uno dei gruppi-chiave della scena britannica.
Tracklist:
Live at Reading University, 16th February 1979

1. The Modern World
2. Sounds From The Street
3. Away From The Numbers
4. All Mod Cons To Be Someone
5. It's Too Bad
6. Mr Clean
7. Billy Hunt
8. In The Street Today
9. Standards (Originally released on 'Dig The New Breed' album 1982)
10. Tonight At Noon
11. Down In The Tube Station At Midnight
12. News Of The World
13. Here Comes The Weekend
14. Bricks And Mortar / Batman
15. The Place I Love
16. David Watts
17. Heat Wave
18. 'A' Bomb In Wardour Street

Disco 4: concerto alla City Hall di Newcastle, nell'ottobre 1980, per presentare i brani dell'album in uscita, "Sound affects". I Jam sono nel periodo di massima popolarità.
Tracklist:
Live at Newcastle City Hall ' 28th October 1980

1. Intro
2. Dreamtime
3. Thick As Thieves
4. Boy about Town
5. Monday
6. Going Underground
7. Pretty Green
8. Man In The Corner Shop
9. Set The House Ablaze
10. Private Hell
11. Liza Radley
12. Dreams Of Children
13. The Modern World
14. Little Boy Soldiers
15. But I'm Different Now
16. Start!
17. Scrape Away
18. Strange Town
19. When You're Young
20. The Eton Rifles
21. Billy Hunt
22. Down In The Tube Station At Midnight
23. To Be Someone
24. 'A' Bomb In Wardour Street
25. David Watts

Disco 5: Concerto all'Hammersmith Palais, dicembre 1981. Ne tennero quattro consecutivi, anticipando brani dell'ancora non uscito ultimo album della loro storia, "The gift". Le serate erano strutturate come spettacoli degli anni Sessanta, con la partecipazione di altri artisti: Bananarama, Department S e TV21.
Tracklist
Live at Hammersmith Palais, 14th December 1981

1. The Gift / Down In The Tube Station At Midnight
2. Man In The Corner Shop (originally released on 'Live Jam' album 1993)
3. Ghosts
4. Absolute Beginners
5. Town Called Malice (originally released on 'Live Jam' album 1993)
6. Set The House Ablaze (Originally released on 'Dig The New Breed' album 1982)
7. That's Entertainment / Tales From The River Bank
8. Precious
9. Happy Together
10. In The Crowd / David Watts
11. Boy About Town
12. Pretty Green
13. Funeral Pyre (originally released on 'Live Jam' album 1993)
14. Circus
15. Going Underground
16. Big Bird (Originally released on 'Dig The New Breed' album 1982)
17. Little Boy Soldiers

Disco 6: Uno degli ultimi concerti dei Jam, alla Wembley Arena, nel dicembre del 1982. I Jam avevano già annunciato il loro scioglimento, e tennero un tour d'addio di 14 date, di cui cinque consecutive alla Wembley Arena (qui è documentata la seconda data).
Tracklist:
Live at Wembley Arena, 2nd December 1982

1. Start!
2. It's Too Bad
3. Beat Surrender
4. Away From The Numbers
5. Ghosts
6. In The Crowd
7. Boy About Town
8. Get Yourself Together
9. All Mod Cons
10. To Be Someone
11. Smithers-Jones
12. The Great Depression
13. Move On Up
14. When You're Young
15. David Watts
16. Private Hell
17. Down In The Tube Station At Midnight
18. Mr Clean
19. Trans-Global Express
20. Going Underground
21. The Butterfly Collector (originally released on 'Live Jam' album 1993)
22. Dreams Of Children
23. The Gift

Il cofanetto contiene un libretto di 72 pagine con testi storici, immagini di memorabilia e cinque cartoline; le buste dei Cd sono a libretto. La rimasterizzazione è stata effettuata a Abbey Road.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.