Alex James (Blur): per le cinque ore di concerto Damon Albarn si è ispirato all'attore Ken Dodd

Alex James (Blur): per le cinque ore di concerto Damon Albarn si è ispirato all'attore Ken Dodd

Il bassista dei Blur Alex James è tornado sull’episodio che ha visto protagonista il 4 luglio a Roskilde Damon Albarn costretto con la forza a lasciare il palco dopo un set lungo cinque ore mentre la folla cantava “Should I stay or should I go” dei Clash.

A Roskilde Albarn si stava esibendo con il progetto Africa Express e con lui c’erano il chitarrista dei Blur Graham Coxon, Nick Zinner degli Yeah Yeah Yeahs, Laura Mvula, Jeff Wootton, Songhoy Blues e Seye Adelekan. Durante l’esibizione Damon Albarn ha proposto, tra le molte altre, cover dei Clash e di Randy Newman oltre che canzoni dei suoi Gorillaz.

Intervistato durante il programma televisivo Good Morning Britain Alex James ha rivelato un particolare sconosciuto: “Dio lo benedica, sono orgoglioso della sua maratona. Damon mi ha detto di aver visto Ken Dodd (un comico inglese, guarda il video più sotto) stare sul palco anche per cinque ore”.

Nell’intervista James non ha solo svelato il nome dell’ispiratore del concerto fiume del suo cantante ma ha anche commentato la recente reunion dei Blur: “Penso che i Blur siano qualcosa di veramente speciale. Abbiamo pubblicato un album (”The magic whip”), l’abbiamo annunciato a febbraio e siamo stati spazzati via. Fino ad ora è un’estate incredibile. Faccio il giro del mondo in dieci giorni. Tutto va molto veloce”.



Caricamento video in corso Link


Caricamento video in corso Link

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.