NEWS   |   dalla Stampa / 23/07/2004

Rai e FIMI: firmato l’accordo per il Festival di Sanremo

Rai e FIMI: firmato l’accordo per il Festival di Sanremo
E’ stato siglato ieri, giovedì 22 luglio, l’accordo tra la FIMI (l’associazione che raccoglie le maggiori case discografiche) e la Rai per il Festival di Sanremo. Il direttore generale Flavio Cattaneo ha firmato con il presidente della FIMI Alberto Pojaghi un nuovo accordo della durata quadriennale.
Nella riunione, a cui hanno partecipato Enzo Mazza (direttore generale della FIMI), Ruben Esposito (direttore degli affari legali della Rai) e il consulente Gianmarco Mazzi, è stata ribadita la volontà di un impegno per il rilancio della canzone italiana. Le condizioni dell’accordo sono le stesse bocciate lo scorso anno.
“Questa è una premessa molto importante per iniziare a lavorare sul prossimo Festival”, ha spiegato il neo-direttore artistico Pippo Baudo, “perché senza giocatori da convocare è difficile fare una squadra. Ho lavorato alle premesse dell’accordo perché si riuscisse ad arrivare a questo convincendo i discografici. Ma Cattaneo è stato bravissimo a convocarli subito e a chiudere la vicenda con un accordo quadriennale”. (Fonti: Quotidiano Nazionale, La Repubblica, Corriere della Sera, La Stampa, Il Messaggero)