Concerti, Juliette Greco dal vivo al Teatro Manzoni di Milano il 13 luglio - VIDEO

Il prossimo lunedì 13 luglio il Teatro Manzoni di Milano ospiterà la seconda tappa italiana del tour, battezzato "Merci", con il quale la cantante e attrice francese Juliette Greco festeggia i suoi primi sessantacinque anni di carriera. Il concerto della cantante è parte del programma della rassegna "Expo a Teatro", pensata dalla società di produzione All Entertainment come parte di Expo 2015, sotto la direzione artistica di Demis Del Monte e Maurizio Della Fortuna.

Nata il 7 febbraio del 1927 a Montpellier, da padre còrso di origini italiane e madre bordolese, nel 1946 Juliette Lafeychine (questo il nome all'anagrafe della cantante) si trasferì nel quartiere di Saint-Germain-des-Prés, a Parigi, dopo che la madre - attivista della resistenza - aveva lasciato il paese per l'Indocina assieme alla marina francese. Debuttò, ancora molto giovane, esibendosi come cantante nei caffè parigini di Saint-Germain-des-Prés e nel 1949 conobbe il trombettista Miles Davis (giunto a Parigi, con una band composta da Tadd Dameron, Kenny Clarke, James Moody e Pierre Michelot, per una serie di concerti al Paris Jazz Festival). I due ebbero un'intensa relazione, come racconta Davis stesso nella propria autobiografia. In Italia, Juliette Greco è nota ai più per aver preso parte alle riprese dello sceneggiato televisivo "Belfagor", trasmesso dalla RAI negli anni sessanta. In veste di cantante, dal 1950 ad oggi la Greco ha consegnato al mercato un totale di ventotto album: l'ultimo, "Greco chante Brel", risale al 2013. "Si tu t'imagines" è il titolo di uno dei suoi più grandi successi:



Caricamento video in corso Link

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.