Napster all'università: si allarga il numero degli atenei convenzionati

Napster all'università: si allarga il numero degli atenei convenzionati
Evidentemente soddisfatta dei test effettuati mesi fa con la Penn State University e l’ateneo di Rochester (New York, vedi News), la società californiana Roxio ha deciso di offrire ad altre università americane la possibilità di accedere a prezzi scontati ai servizi di Napster.
Come gli istituti che li hanno preceduti, dalla nuova stagione accademica autunnale anche le università di Miami e della California del Sud, la George Washington e la Wright State, la Cornell University e il Middlebury College otterranno condizioni di particolare favore per l’abbonamento alla piattaforma on-line che consente accesso illimitato allo streaming musicale e il download di brani a pagamento (ogni istituto è libero di richiedere il prezzo che desidera ai suoi allievi; per masterizzare una canzone su CD è necessario pagare i consueti 99 centesimi di dollaro). L’iniziativa riguarda oltre 150 mila studenti, che tanto le università quanto Roxio sperano in questo modo di convincere ad abbandonare il file sharing illegale.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.