Tom Morello: "Lavoro a un solo album, suonare con Bruce Springsteen è stato un sogno"

Tom Morello sta lavorando a un grande album rock e annuncia che la sua collaborazione con il Boss Bruce Springsteen può ritenersi conclusa.

La collaborazione del chitarrista dei Rage Against the Machine con Springsteen ebbe inizio nel 2012 quando registrò alcune parti dell’album ”Wrecking ball”. Continuò nel 2013 quando si unì in tour alla E Street Band e si fece ancora più fattiva nel disco del 2014 ”High hopes”.

Nell’intervista rilasciata a Lucas Gordon Morello dice: “Ho appena concluso due anni di lavoro con Bruce Springsteen ed è stato qualcosa di incredibile.

Ora sono alle prese con un grande album solo, un disco di chitarre e sono entusiasta”.

Tornando sul suo lavoro con Springsteen aggiunge: “E’ stato un sogno divenuto realtà. E’ uno dei miei artisti preferiti di ogni tempo. A 65 anni fa ancora concerti di tre ore e mezza. E’ il migliore che ci sia mai stato. E’ stato veramente un onore conoscerlo e suonare con lui”.

A domanda su Rage Against the Machine e Audioslave, risponde: “Queste band al momento sono ferme, non c’è nulla in cantiere”. Questo mese Morello ha lanciato la sua nuova etichetta Firebrand Records che ha esordito con un singolo del rapper di Baltimora Son of Nun.

Guarda l’intervista con Lucas Gordon:


 
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.