Gianmarco Dottori si aggiudica l'edizione 2015 di Musicultura

All’Arena Sferisterio di Macerata si è conclusa la ventiseiesima edizione di Musicultura, il festival dedicato alle nuove promesse fra i cantautori della musica popolare e d'autore contemporanea.

Ad aggiudicarsi l’edizione 2015 è stato il 32enne cantautore romano Gianmarco Dottori che ha ringraziato il pubblico presente con queste parole: “Grazie Sferisterio, a voi tutti chiedo non lasciateci soli, continuate a sostenere chi sale su questo palco”.

Dottori vince Festival e premio UBI dell’ammontare di 20.000 euro con la canzone "Dannata felicità" superando Turkish Cafe', Davide Di Rosolini e Flo nel testa a testa finale.
A Chiara Dello Iacovo vanno gli onori della Targa della critica di 5000 euro con la canzone “Soldatino”, l’emozione la porta a dichiarare: “Sto vagando nell’ineffabile in questo momento sono veramente onorata”.

Tra i big che hanno impreziosito le serate finali di Musicultura 2015 su tutti Roberto Vecchioni che si è esibito con la cantautrice calabrese Francesca Prestia nell’inedito duetto in lingua calabro greca sulle note di “Agàpi pirìa tu Thiù”. Oltre a interpretare le sue “L’ultimo spettacolo”, “Io non appartengo più”, “Piccolo amore”, “Lettere d’amore”, “Figlia” e “Luci a San Siro”.

“Grazie a Musicultura per le fatiche, i sacrifici e la competenza che mette a disposizione per andare a “pescare” i ragazzi che hanno da raccontare qualcosa - ha detto Vecchioni - non ho niente da dire a questi giovani artisti, se sono a Musicultura hanno già scelto.”

Di grande intensità la performance di Brunori Sas, che ha suonato “Arrivederci tristezza”, “Come stai” e omaggiato Sergio Endrigo con “Via Broletto”. Sul palco di Musicultura anche Syria che ha cantato “Sonho” di Mina e “Sempre” di Gabriella Ferri, duettando poi con Amara in “C’è tempo” di Ivano Fossati.

Il vincitore di Musicultura 2015 Gianmarco Dottori:

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/doHF-JmLP0L89yaZP9U9muCZ_oo=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/dottorimusicultura.jpg




Caricamento video in corso Link

 

Music Biz Cafe, parla Enzo Mazza (FIMI)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.