Neil Young e l'enciclica di Papa Francesco

Neil Young e l'enciclica di Papa Francesco

Il rocker di origini canadesi ha pubblicato sul suo Facebook un lungo intervento relativo all'enciclica "Laudato si'" di Papa Francesco, diramata ieri e che potete leggere qua.
Lo scritto di Neil Young non è lungo quanto l'enciclica, ma lo è a sufficienza per non essere tradotto integralmente (se volete potete leggerlo qua in originale).
Il senso, comunque, è relativo alle istanze "verdi" dell'encliclica papale. Ecco una selezione delle parole di Neil Young:


Dobbiamo cercare nuove strade per comprendere il senso dell'economia e del progresso… stiamo imparando troppo lentamente la lezione del deterioramento dell'ambiente… il sistema attuale è insostenibile da molti punti di vista… il cambiamento climatico costituisce una delle sfide principali che l'umanità è chiamata ad affrontare… ogni comunità ha il dovere di proteggere la Terra e di assicurare che possa essere fruttifera anche per le prossime generazioni… c'è bisogno urgente di una coraggiosa rivoluzione culturale… non c'è spazio per la globalizzazione dell'indifferenza".

La recente presa di posizione contro le multinazionali dell'alimentazione espressa in "A rock star bucks a coffee shop" ha ricevuto risposta dalle accusate tramite un articolo di "Billboard" del quale abbiamo riferito qui.

Dall'archivio di Rockol - la videobiografia
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.