Lacuna Coil: 'Il nuovo album 'oscuro' e più elettronico'

Lacuna Coil: 'Il nuovo album 'oscuro' e più elettronico'

Nonostante la propria ultima prova sulla lunga distanza, "Broken crown halo", risalga solo al 2014, la band milanese guidata da Cristina Scabbia e Andrea Ferro sta già pensando alla realizzazione di un nuovo album: intervistati da Teamrock in vista della loro prossima apparizione al festival di Download il prossimo venerdì, 19 giugno, i Lacuna Coil hanno fatto un primo punto della situazione riguardo ai lavori in vista di una prossima pubblicazione. In particolare, qualche interessante anticipazione è stata fornita da Ferro, che ha dato i primi raggiugli circa le atmosfere che caratterizzeranno le nuove composizione:


"Abbiamo già molto materiale, ma abbiamo appena iniziato a lavorare sulle voci. Stiamo andando in una direzione differente [rispetto al passato] perché adesso possiamo contare su un solo chitarrista [dopo l'uscita dalla band di Cristiano Migliore]. C'è molta elettronica perché stiamo riempiendo le parti melodiche con tastiere e sintetizzatori"


Anche Cristina Scabbia ha voluto anticipare qualcosa riguardo alla session:


"Abbiamo già un'idea di massima ma non abbiamo ancora iniziato a lavorare ai testi, ecco perché non voglio parlare di qualcosa che poi potrebbe cambiare completamente. Però sarà qualcosa di decisamente oscuro"


Il chitarrista Cris "Pizza" Migliore e il batterista Cristiano "CriZ" Mozzati hanno ufficializzato la propria uscita dalla band nel febbraio dello scorso anno.

 

Dall'archivio di Rockol - ‘Black anima’ è il libro nero delle debolezze umane
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.