Guns N' Roses: nel 2016 un nuovo disco e un tour, parola di Richard Fortus

Guns N' Roses: nel 2016 un nuovo disco e un tour, parola di Richard Fortus

Anche se a tenere banco, nelle ultime settimane, sono stati discorsi, ipotesi e illazioni sulla tanto sospirata reunion della formazione classica dei Guns N' Roses, non dimentichiamo che la band capitanata da Axl Rose è comunque ancora attiva (anche se in una sorta di pausa di riflessione).

Nonostante i Guns siano praticamente ai box dalla fine della residency a Las Vegas del 2014, le voci su un album con nuovo materiale non hanno mai smesso di circolare - del resto "Chinese democracy" è del 2008, quindi i tempi potrebbero essere maturi, fatta salva l'eventuale volontà di replicare l'exploit di quel disco, pubblicato a 17 ani dal precedente. E a confermare il fatto che un nuovo disco è una possibilità più che tangibile arriva il chitarrista Richard Fortus - entrato nel gruppo nel 2001.

Fortus, in una recente intervista rilasciata al webmagazine austriaco "Stormringer" ha infatti dichiarato senza mezzi termini:

Faremo delle cose l'anno prossimo. Per quest'anno non uscirà nulla... però sì, il prossimo... il prossimo anno dovrebbe uscire. E poi andremo in tour.

Certo non si tratta di un'indicazione molto precisa - soprattutto alla luce del fatto che in altre sedi e occasioni, anche Axl Rose e D.J. Ashba hanno fatto allusioni a del materiale inciso nel corso delle eterne session per "Chinese democracy" che potrebbe essere pubblicato. Quindi non è chiaro se Fortus alludesse a questo (quindi a un'operazione di recupero - anche se c'è chi la definirebbe raschiatura del fondo del barile), oppure a brani scritti ex novo e recenti, appositamente concepiti per un nuovo disco.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.