La BPI lancia il Copyright Protection Portal con tutte le statistiche di pirateria per gli artisti

La British Phonographic Industry (BPI), durante una conferenza stampa nell'ambito del Midem 2015 di Cannes, ha presentato il nuovo Copyright Protection Portal. Come il nome suggerisce, si tratta di un portale dedicato al fenomeno della pirateria e del copyright infringement; in pratica grazie a questo servizio, etichette, artisti e addetti ai lavori potranno monitorare i luoghi della Rete in cui vengono diffuse illegalmente le loro opere e - al contempo - vedranno anche come BPI agisce per bloccare il fenomeno.

Questi tool sono a disposizione, gratuitamente, di tutti i soggetti iscritti alla BPI e alla Phonographic Performance Limited (PPL).

Tramite il portale, gli utenti potranno caricare il proprio intero repertorio musicale - o i propri brani/dischi su cui vogliono agire per tutelare il copyright - che verrà poi elaborato dai crawler che monitorano le attività pirata online.

Si potrà anche controllare il numero di link in violazione che Google e altri motori di ricerca hanno eliminato, quanti sono stati cancellati su segnalazione, ma anche statistiche sui più piratati - e in quali siti.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.