Comunicato Stampa: A Cagliari la Boban Markovic Orkestar

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

A Cagliari la Boban Markovic Orkestar.

* Trombe, flicorni, basso tuba e grancasse: dopo il bellissimo concerto, l’altra settimana, dell’anglo-indiana Bollywood Brass Band, è ancora un gruppo a base di ottoni il protagonista del prossimo appuntamento musicale all’ExMa’ di Cagliari proposto dall’associazione culturale Shannara con il contributo dell’Assessorato alla Cultura del Comune e dell’Assessorato allo Spettacolo e Attività Culturali della Regione Autonoma della Sardegna. Al centro dei riflettori dello spazio all’aperto in via San Lucifero, domani sera (lunedì 19) a partire dalle ore 21,30 (biglietto a 10 euro), la Boban Markovic Orkestar, formazione in arrivo dalla Serbia per una serata all’insegna dell’inconfondibile sound delle fanfare balcaniche.
Una tradizione prevalentemente tzigana, quella delle brass band, tramandata dai tempi dell’impero ottomano per accompagnare le feste, i matrimoni, i funerali, le occasioni importanti della vita di città e villaggi. Una tradizione viva che il cinema di Emir Kusturica e le musiche di Goran Bregovic hanno contribuito a far conoscere ed apprezzare al mondo, aprendo la strada al successo di bande come la macedone Kocani Orkestar, o come, appunto, l’Orkestar di Boban Markovic, che non a caso è tra gli artefici della colonna sonora di "Underground", uno dei film culto del regista serbo.
A guidare il gruppo, attivo da una ventina d’anni, è il funambolico trombettista, considerato il migliore in patria. A Guca, cittadina della Serbia centrale, da oltre quarant’anni si tiene un festival delle trombe capace di richiamare qualcosa come trecentomila persone alle esibizioni di decine e decine di bande di ottoni: la Boban Markovic Orkestar figura regolarmente tra i vincitori, così come il suo leader, più volte eletto come il massimo talento dello strumento a pistoni. Un successo che supera i confini dell’ex Jugoslavia, come dimostra l’intensa attività concertistica del gruppo su scala internazionale.
Figlio d’arte (nonno e padre erano musicisti), oltre ad essere un virtuoso della tromba, Boban Markovic ha saputo reinventare la musica tradizionale per ottoni, introducendo e adattando, accanto alle radici gitane, sonorità e stili di altri generi e origini. Motivi della tradizione zigana, musiche dei film di Kusturica e brani originali si alternano nel repertorio della Boban Markovic Orkestar in un affascinante mix di jazz arcaico e tipiche sonorità dei Balcani che il gruppo propone nelle feste di matrimonio come sui palchi dei festival o nelle sale da concerto con la stessa, trascinante energia. La stessa che il pubblico cagliaritano potrà apprezzare domani sera dai flicorni di Asim Ajdinovic, Goran Spasic e Sasa Alisanovic, dal basso tuba di Dragoljub Eminovic, dalle grancasse di Sasa Jemcic e Nedzat Zumberovic, dallo spinning drum di Sasa Stanojevic, e dalle trombe di Srdjan Spasic e, naturalmente, di Boban Markovic.
Dopo Cagliari, il gruppo sarà di scena martedì (20 luglio) a Sant'Antioco per una serata organizzata dall’associazione culturale Caribe: musica a partire dalle 22,30 nel complesso turistico "Peonia Rosa".

Per informazioni:
Associazione culturale Shannara
tel. 070 88 20 38
e-mail: shannara.ass@tiscali.it
www.shannaraspettacolo.it

Dall'archivio di Rockol - 11 Artisti diventati famosi grazie ai video su Internet
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.