L'app musicale di Windows 10 è molto simile a Spotify, dai primi screenshot

Microsoft da qualche tempo ha messo in circolazione versioni beta e preview del nuovo sistema operativo Windows 10, ma ancora nulla era noto a proposito dell'app musicale integrata.

A sollevare, almeno parzialmente, il velo di mistero, è stata la testata online The Verge, che ha scovato una help page per Xbox che fornisce alcuni dettagli sulla nuova applicazione e sulle modalità di funzionamento. Il design sembra incredibilmente simile a quello di Spotify: è la prima cosa che balza al'occhio.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/ZMgz7JBLHBSVg3ntHa9U_Jef180=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fcdn1.vox-cdn.com%2Fthumbor%2F88TAfUcd-ps4twaO7mOI8cKB8OI%3D%2F800x0%2Ffilters%3Ano_upscale%28%29%2Fcdn0.vox-cdn.com%2Fuploads%2Fchorus_asset%2Ffile%2F3725992%2F37535364-ad8a-4179-8555-4375ebf59a93.0.png

C'è però da ricordare come l'interfaccia di Xbox non è molto differente da quella dell'immagine qui sopra, per cui potrebbe non esserci alcuna intenzionalità nelle similitudini con Spotify.

Dagli screenshot e dalla support page si intuisce che l'app aggregherà le librerie di mp3 degli utenti e - per chi è abbonato - anche quelle di Xbox Music (nonostante il servizio, a quanto pare, sia destinato a scomparire). Quindi, nonostante la scarsità di informazioni, sembra proprio che Microsoft sia decisa a entrare in competizione con altre entità come spotify, Rdio e - a breve - Apple.

Music Biz Cafe, parla Luca De Gennaro (Direttore VH1 Italia)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.