Tre Allegri Ragazzi Morti, un disco con orchestra jazz: "Quando eravamo swing". TRACKLIST

Tre Allegri Ragazzi Morti, un disco con orchestra jazz: "Quando eravamo swing". TRACKLIST

Chi si augurava per quest'anno il nuovo disco di inediti della band di Pordenone dovrà aspettare ancora un po' per ascoltare l'ideale successore di "Nel giardino dei fantasmi" (2012); dopo le duemila copie dell' "Unplugged" del 2014, allegato al libro "Vent'anni di comunicazione visiva nel laboratorio di Tre Allegri Ragazzi Morti", esce ora "Quando eravamo swing", in cui si celebra l'incontro fra una grande orchestra di jazz (l’Abbey Town Jazz Orchestra) e le canzoni del repertorio della band friulana.
"Quando eravamo swing", registrato in presa diretta nel Teatro Arrigoni di San Vito al Tagliamento (in provincia di Pordenone) sotto la direzione del pianista Bruno Cesselli e rifinito all’Alambic Conspiracy Studio da Paolo Baldini, mette per la prima volta assieme musicisti di area stilistica diversa attorno ad un progetto comune. Oltre a Davide Toffolo, Luca Masseroni e Enrico Molteni, al disco collaborano Maria Antonietta e Alfredo Puglia e Jacopo Garzia dei Mellow Mood. La copertina del disco è una foto di Cecilia Ibañez che ritrae la star internazionale del burlesque Cleo Viper.

Ecco la tracklist:

01. Un inverno swing a Pordenone
02. Signorina Rock Time
03. Il mondo prima di Elvis
04. La mia vita senza rock
05. Puoi dirlo a tutti exotica
06. Ai cacciatori piace il jazz
07. Occhi bassi serenade (feat. Maria Antonietta)
08. Volo sulla mia città con la Big Band
09. La faccia della Blue Moon
10. Primitivi del jazz

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
31 ott
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.