Malore per Sharon Osbourne: tutti gli impegni cancellati per un mese

Malore per Sharon Osbourne: tutti gli impegni cancellati per un mese

Sharon Osbourne, moglie e manager del frontman dei Black Sabbath e personalità televisiva, è stata costretta a cancellare tutti i suoi impegni - anche come presentatrice dello show televisivo "The talk" - dopo essere stata colta da un malore, lo scorso venerdì 23 maggio, nella sua casa di Los Angeles, subito dopo essere rientrata in California da New York: secondo quanto dichiarato da un portavoce della famiglia a People, la donna, 62 anni, avrebbe patito "un collasso fisico e mentale" da imputare una una forma estrema di stanchezza.

"Dopo un consulto con i medici, Sharon si è trovata d'accordo nel prendere un mese di pausa assoluta dalle attività per un completo recupero dai recenti eventi"

La Osbourne è stata recentemente ammalata di polmonite, contratta - tra l'altro - mentre si trovava ricoverata per un intervento di ernia.

L'attività di Sharon è indissolubilmente legata a quella di Ozzy, a sua volta inevitabilmente fusa a quella dei Black Sabbath: secondo quanto riferito da Osbourne alla fine dello scorso aprile, la band di "Paranoid" avrebbe in programma di consegnare ai mercati un ultimo album da studio nel 2016, al quale dovrebbe teoricamente seguire - compatibilmente con le condizioni di salute del chitarrista Tony Iommi - un tour di addio alle scene nello stesso anno.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.