Eurovision 2015: vince Måns Zelmerlöw (Svezia), terzo il Volo

Sì è conclusa la sessantesima edizione dell'Eurovision Song Contest - alias Eurofestival. La finalissima di questo 2015 si è svolta a partire dalle 21:00 di sabato 23 maggio presso la Wiener Stadthalle di Vienna (Austria) ed è stata trasmessa in tv su Rai2 e Rai HD (con il commento di Federico Russo e Valentina Correani).

A trionfare, fra i 27 finalisti è stato il concorrente in rappresentanza della Svezia, Måns Zelmerlöw, con "Heroes". Classe 1986, arriva dal bacino dei talent televisivi e ha al suo attivo tre album.

Caricamento video in corso Link

Seconda classificata la concorrente in rappresentanza della Russia, Polina Gagarina, con "A million voices". Classe 1987, Polina arriva dal bacino dei talent televisivi, avendo vinto (nel 2003) "Fabrika zvëzd" la versione sovietica di "Operazione trionfo". Ha già al suo attivo due album e una dozzina di singoli.

Caricamento video in corso Link

Terzo si è classificato il nostro Paese che era considerato fra i favoriti con Il Volo. La votazione finale ha visto un testa a testa inizialmente serrato fra fra Russia, Svezia e Italia - ma verso la metà del conteggio la Russia ha iniziato a prendere il largo, assestandosi saldamente al primo posto, dove è rimasta oltre i tre quarti delle votazioni, quando è avvenuto il sorpasso da parte della Svezia.

Delusione, quindi, per i tre giovani tenori Il Volo, che ambivano a divenire il primo trio vocale a vincere un'edizione dell’Eurovision Song Contest. Boschetto, Ginoble e Barone si devono accontentare di un terzo posto - onorevolissimo, ma ovviamente non con lo stesso sapore del vertice del podio.

Caricamento video in corso Link

 

Dall'archivio di Rockol - Quando la rockstar mostra il medio
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.