Paul McCartney e Lady Gaga, voci: 'Pronto un brano per la colonna sonora di 'High in the clouds''

Paul McCartney e Lady Gaga, voci: 'Pronto un brano per la colonna sonora di 'High in the clouds''

Alimentate in questi mesi - via social - dai diretti interessati, le voci riguardo alla misteriosa collaborazione tra l'ex Beatle e la Mother Monster iniziano ad assumere contorni decisamente più precisi: secondo quanto riferito dalla testata cinematografica specializzata Deadline, Paul McCartney e Lady Gaga starebbero lavorando a un brano incluso in un novero di "sette o otto canzoni" destinate ad essere il nucleo principale della colonna sonora di un lungometraggio animato intitolato "High in the clouds", ispirato all'omonimo libro per bambini pubblicato dallo stesso McCartney nel 2005. La composizione che vedrà il cantante e polistrumentista britannico e la popstar newyorchese - definita strepitosa dai cronisti di Deadline che hanno avuto modo di ascoltarla negli studi della RGH Entertainment, dove l'opera è attualmente in lavorazione - non rappresenterebbe l'unico contributo dello storico sodale di John Lennon alla pellicola, la cui realizzazione lo vedrebbe coinvolto anche in veste di doppiatore di uno dei personaggi.


Alla regia di "High in the clouds" sarebbe stato chiamato Cody Cameron: la sceneggiatura sarebbe opera di Josh Klausner, già impegnato nella realizzazione di uno dei capitoli della saga cinematografica di "Shrek".


Il libro per ragazzi al quale il film sarebbe ispirato fu scritto a quattro mani dall'ex Beatle e da Philip Ardagh: le illustrazioni furono curate da Geoff Dunbar, già al lavoro con McCartney nel 1984 per "Rupert and the frog song", cortometraggio scritto e prodotto dallo stesso cantante con l'ex moglie Linda, scomparsa nel '98.


Lady Gaga ha già preso parte alla realizzazione di un brano per un film animato nel 2011, quando duettò con Elton John su “Hello hello", canzone inclusa nella colonna sonora di "Gnomeo & Juliet", parodia del classico shakespeariano prodotto dalla CGI per la regia di Kelly Asbury.

Dall'archivio di Rockol - La storia di “RAM” di Paul McCartney
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.