Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Industria / 14/05/2015

Il servizio streaming di Apple si chiamerà 'Apple Music' e sarà social

Il servizio streaming di Apple si chiamerà 'Apple Music' e sarà social

In attesa di comunicazioni ufficiali e del lancio da parte di Cupertino, continua lo stillicidio di informazioni e indiscrezioni sulla nuova piattaforma musicale dedicata allo streaming, figlia dell'acquisizione di Beats Music da parte di Apple.

Stando a quanto riportato da 9to5mac, il servizio si dovrebbe chiamare Apple Music e implementerà un social network dedicato agli artisti (che al momento ha un nome di lavorazione che corrisponde a Artists Activity). 

A quanto pare la componente social dovrebbe mutuare - in una certa misura - alcune funzionalità e concetti propri del vecchio e ormai defunto iTunes Ping (che, a onor del vero, non aveva mostrato una grande attitudine verso lo sviluppo di piattaforme social) - anche se si parla di grossi miglioramenti. In questo modo gli artisti potranno promuoversi - anche a vicenda. Sembra anche che solo gli artisti potranno avere pagine personali, mentre gli utenti del servizio potranno commentare e interagire, ma non avere una propria pagina.

Ad ogni modo, ne sapremo di più fra poco più di tre settimane, quando si svolgerà la WWDC, fra l'8 e il 13 giugno - a San Francisco.