Sam Smith si deve operare alle corde vocali: saltano i concerti a Milano e Roma

Sam Smith si deve operare alle corde vocali: saltano i concerti a Milano e Roma

Pessime notizie per i fan italiani di Sam Smith, che già furono costretti ad un forfait all'ultimo momento del cantante britannico lo scorso marzo, in occasione di quello che sarebbe stato il suo primo passaggio nel nostro Paese: la star di "Stay with me", dopo essersi consultato con uno specialista per risolvere il suo problema alle corde vocali, ha deciso di cancellare tutti gli appuntamenti dal vivo fino al prossimo mese di luglio. Inevitabilmente, sotto la scure, sono finite anche le due nuove date che l'artista aveva programmato per la fine del prossimo giugno, il 20 al PostePay Milano Summer Festival e il giorno successivo al Rock in Roma.




"Cari tutti: sono profondamente costernato nell’annunciare che, dopo aver costantemente lottato contro il problema alle mie corde vocali negli ultimi dieci giorni, sono costretto a sottopormi ad un intervento chirurgico. Sono distrutto nell’apprendere che non potrò esibirmi in occasione dei prossimi concerti ed eventi. Il dottore ha pronosticato che in 6-8 settimane sarò di nuovo in condizioni di cantare. Non vedo l’ora di tornare a farlo per tutti voi"


Il promoter italiano del cantante, Vivo Concerti, renderà note nelle prossime ore le modalità di rimborso dei biglietti.


Il tour di Sam Smith riprenderà il prossimo 5 luglio al Mainsquare Festival di Arrans, in Francia, per poi fare tappa allo scozzese T in The Park (il 12) e spostarsi, il 17 luglio, al Forecastle Festival di Louisville, nel Kentucky, e proseguire nei soli Stati Uniti fino al 17 agosto. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.