Concerto del Primo Maggio 2015 a Roma: i set di Alex Britti, Goran Bregovic, Lacuna Coil, Noemi e PFM

Concerto del Primo Maggio 2015 a Roma: i set di Alex Britti, Goran Bregovic, Lacuna Coil, Noemi e PFM

Alex Britti lascia parlare solo la musica, e chitarra a tracolla sciorina "Gelido", "Un attimo importante" e "Baciami e portami a ballare": niente dichiarazioni, solo canzoni prima della calata in piazza San Giovanni di Goran Bregovic, che agli appassionati di balkan sound non fa mancare pezzi forti come "Gas gas", "Balkanjeros", "Kalashnikov" e una torrenziale versione di "Bella ciao". Peccato per l'interruzione pubblicitaria che ha tagliato il set dei Lacuna Coil, forse gli unici alieni in scaletta al concertone 2015.

Alle 23 e 30 il co-conduttore J-Ax restituisce il favore alla collega a "The Voice" introducendo sul palco Noemi, che dopo aver aperto il suo set con "Briciole" prosegue con "Sono solo parole": l'assalto alla platea si compie con "Don't get me wrong", che apre la strada sul finale a "Vuoto a perdere". In scaletta non resta che la PFM, che si presenta sul palco già orfana di Franco Mussida: l'attacco è affidato a "La rivoluzione", seguita (non dopo uno stacco pubblicitario, a cinque minuti cinque dalla fine della diretta) da "Romeo e Giulietta". In scaletta mancano ancora due canzoni, ma le esigenze di palinsesto sono spietate e - dopo circa tre minuti dall'ultimo treno di spot - fanno scorrere i titoli di coda su una "Celebration" bruscamente sfumata. Un po' come col supergruppo di Trent Reznor ai Grammy del 2014. E lui non la prese affatto bene...

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.